Cantina Pakravan Papi

La personalità e la tradizione del territorio toscano espresse nei vini

della cantina Pakravan Papi,

da condividere nei momenti autentici

La nostra storia

Un'azienda che si distingue per i suoi prodotti ma anche per la sua storia curiosa.

Sì, perché la storia della Tenuta Pakravan Papi è una storia di radici, una storia di incontri, una storia di famiglia, una storia di tradizioni ma anche, letteralmente, di "blend". I titolari Enzo Papi, maremmano e Amineh Pakravan, iraniana, si incontrano a Firenze nel 1966, giovanissimi studenti volati con gli altri "Angeli del fango", a salvare i libri della Biblioteca Nazionale dall'esondazione dell'Arno.

Da quel momento in poi Amineh non lascerà più l’Italia.

Dopo poco più di 50 anni Enzo e Amineh sono oggi legati da un solido matrimonio, due figli, Chiara e Leopoldo, e dal lavoro di tutta la famiglia in questa Tenuta, che porta il nome di entrambi, sulle colline di Riparbella dolcemente declinanti verso l'azzurro del Tirreno sullo sfondo della Costa degli Etruschi.

La Tenuta oggi si estende su 80 ettari, di cui 20 coltivati a vigneto, il cui cuore è il piccolo borgo formato dai due casali storici del 1750, oggi agriturismo, la cantina e altri edifici sia storici sia di nuova costruzione adibiti alle attività vitivinicole.

Proprio nel 2020 l'azienda vinicola della Tenuta Pakravan Papi compie 20 ANNI DI ATTIVITÀ.

La passione di famiglia si è trasformata in un’azienda vinicola vera e propria, iniziata con i vitigni tipici del territorio, Sangiovese e Cabernet, poi i Merlot e poi le sfide sulle uve bianche, Chardonnay, Riesling e una Malvasia toscana vinificata in purezza, sostenuti dalla convinzione che la Toscana possa e debba esprimere anche dei grandi bianchi e dalla consulenza della nostra enologa Graziana Grassini.

Chi siamo

La famiglia Pakravan Papi

Proprietari

La Tenuta Pakravan Papi è un'azienda vinicola, è un agriturismo, siamo noi:

Enzo, Amineh, i titolari, Chiara e Leopoldo, i figli.

Siamo tutti al lavoro per condividere la nostra passione e la storia del nostro territorio, nelle bottigile che ritroviamo come messaggi lanciati in giro per il mondo.

Dove trovarci

Se vuoi venire a trovarci di persona, visitare la cantina, ritemprarti in questo panorama unico, ecco come raggiungerci:

Sia proveniendo da Nord, sia provenendo da Sud;

• Raggiungere il casello di “Cecina Nord”, della A 12• Uscire e prendere la direzione Volterra

Dopo 500 metri, svoltare a sinistra su una piccola strada di campagna (all’inizio della via è presente il cartello indicatore “Pakravan-Papi”).

Proseguire per circa 3,5 km. Dopo il primo kilometro la strada inizia a salire all’interno di un bosco ed è in terra battuta, ma facilmente percorribile.

• Alla fine del bosco si incontra la Tenuta Pakravan-Papi, sulla cima della collina che abbraccia con una vista a 180° la costa degli Etruschi.

Indirizzo

Strada Provinciale 13, Località Ortacavoli Nuova 1/2 - 56046 Riparbella (PI) - ITALY

Orari cantina

dal lunedì al giovedì 

8.00 - 12.00 / 13.00 - 17.00

venerdì

8.00 - 12.00 / 13.00 - 16.00

Sabato e Domenica

Chiuso